Mondiali U20 di atletica, Nicola Lomuscio chiude la 10 km di marcia al 6° posto
venerdì 05 agosto 2022 18:26 Antonio D'Oria

Mondiali U20 di atletica, Nicola Lomuscio chiude la 10 km di marcia al 6° posto

In Colombia l'atleta andriese conquista un ottimo risultato, arrivando a soli venti secondi dal podio

Un ottimo piazzamento e podio sfiorato per soli 20 secondi. L'atleta andriese Nicola Lomuscio si conferma ad alti livelli ottenendo un risultato assolutamente positivo ai Mondiali di atletica U20 che si stanno disputando allo stadio olimpico "Pascual Guerrero" di Calì, in Colombia. Il marciatore tesserato per l'Amatori Atletica Acquaviva taglia il traguardo al sesto posto nella 10 km in 43.28.25: fino a questo momento, è il miglior piazzamento dell'Italia in questa rassegna che si concluderà domani.

In una gara che nelle battute iniziali viaggia su ritmi bassi ma con toni decisamente più alti nella seconda parte, Lomuscio si difende con coraggio e riesce ad approfittare delle soste in penalty zone del keniano Heristone Wafula, campione del mondo uscente ma poi squalificato per il quarto rosso, e del colombiano Mateo Romero che viaggiava vicino alle prime tre posizioni. L'atleta andriese termina la gara a un paio di minuti dal primato personale e porta a casa un'altra soddisfazione a livello internazionale, dopo l'argento a squadre ottenuto a marzo nei Mondiali di Marcia in Oman. Nella 10 km alla rassegna in Colombia va forte la Turchia, che vince l'oro con Mazlum Demir (42:36.02) e il bronzo con Hayrettin Yildiz (43:07.95). Secondo posto per l'algerino Ismail Benhammouda (42:42.49), mentre gli atleti fuori dal podio piazzatisi davanti a Nicola Lomuscio sono il tunisino Oussama Farhat (43:08.20) e lo spagnolo Oscar Martinez Rodriguez (43:20.84, PB). Quattordicesimo posto per l'altro italiano in gara, Emiliano Brigante della Trieste Atletica (44:42.04).

Il Campionato del Mondo Under-20 di atletica si è svolto per la 19^ edizione: come avvenuto dalla prima edizione nel 1986 ad Atene, la manifestazione si disputa ogni due anni. Per la sesta volta nella storia della rassegna, ad ospitare le varie discipline di atletica è stata una nazione americana come già avvenuto nelle edizioni 1988 (Sudsbury, in Canada), 2000 (Santiago, capitale del Cile), 2002 (Kingston, capitale della Giamaica), 2010 (Moncton, in Canada), 2014 (Eugene, negli Stati Uniti). Fra due anni, per l'edizione numero 20, sarà la volta del Perù nella capitale Lima.