Fidelis Andria, finisce senza reti la sfida contro il Bitonto
domenica 26 novembre 2023 15:34 Antonio D'Oria

Fidelis Andria, finisce senza reti la sfida contro il Bitonto

Biancazzurri condizionati dall'espulsione di Strambelli dopo appena cinque minuti

Dopo la vittoria nel derby della BAT, la Fidelis Andria rallenta in trasferta contro il Bitonto. Finisce 0-0 allo stadio "Antonucci" di Bitetto, con i biancazzurri nettamente condizionati dall'inferiorità numerica dopo soli cinque minuti. La compagine federiciana resta in zona playoff ma si allontana dalla vetta della classifica, ora distante otto lunghezze dopo il successo dell'Altamura nel big match contro il Barletta. La Fidelis ha affrontato il Bitonto per la 19^ volta: il bilancio sorride ai neroverdi con 10 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte.

Colpo di scena dopo appena cinque minuti: ospiti costretti a giocare in dieci uomini per tutta la gara, perché l'arbitro espelle Strambelli a causa di una manata ai danni di Aprile. Nonostante l'inferiorità numerica l'Andria cerca di colpire: al 10' sulla punizione di Giambuzzi il pallone passa nella mischia e mette in difficoltà il portiere, che respinge. Palo della Fidelis al 27' su una rimessa laterale, Diame tocca il pallone e rischia il pasticcio. La prima chance per i padroni di casa arriva al 31' con Anaclerio, che si accentra sul sinistro e calcia a giro verso il secondo palo, ma la sfera finisce sul fondo. Il primo tempo finisce a reti inviolate senza ulteriori sussulti. Nella ripresa gioca meglio il Bitonto, che si rende pericoloso al 53' con un destro di Palazzo da fuori area: pallone fuori di poco. Al 65' i neroverdi costruiscono l'occasione migliore della partita con una bella conclusione di Fioretti, che costringe Fratti al grande intervento. Si fa vedere in zona offensiva anche la Fidelis al 73': destro di Cecere da fuori area che termina largo di poco. Padroni di casa vicini al vantaggio all'87' con Palazzo, che al termine di una bella azione colpisce di testa sul primo palo ma Fratti blocca il pallone a terra. Nel recupero Bottalico prova a pescare il jolly con un gran sinistro da fuori area che finisce alto di pochissimo.

Il derby finisce senza vincitori né vinti, ma il pareggio non accontenta nessuna delle due squadre. Nel prossimo turno l'Andria giocherà davanti al pubblico amico contro il Matera, che ha gli stessi punti dei biancazzurri in classifica (21).